Corporate Sustainability Due Diligence Directive
Framework 26/09/2022

CSDD e tassonomia sociale: cosa aspettarci per il 2023

Se l’inizio dell’anno 2022 ha portato grandi innovazioni nello sviluppo delle tematiche legislative rivolte allae disclosure finanziaria prevista da molte aziende in fase di due diligence nell’ambito della sostenibilità, questo si deve in gran parte alla proposta dell’Unione Europea riguardante la “Corporate sustainability due diligence directive”, in breve CSDD, pubblicata lo scorso Febbraio 2022.

Di synesgy
02 Img Blocco
Framework

Dichiarazione Non Finanziaria (DNF): significato, contenuto e obblighi di rendicontazione

Il reporting di sostenibilità, introdotto per le aziende europee con la Direttiva UE 95/2014, rappresenta ad oggi, nel panorama internazionale della rendicontazione, il punto iniziale di un percorso in continua evoluzione e che vuole assolvere a numerose sfide, prima tra tutte la gestione integrata di informazioni non finanziarie, strutturate in un framework che possa essere il più esaustivo possibile, da affiancare alle classiche rendicontazioni finanziarie di Bilancio.

06/09/2022
Diversità E Inclusione In Azienda (1)
Social

Diversity, inclusion & equal opportunities: perché promuoverle in azienda

E’ sempre più in voga, negli ultimi anni, all’interno delle politiche di governance aziendale, dare risalto ad un corollario di misure e principi, riguardo quanto definito dal GRI 405 o dal metodo SASB, un punto cardine del capitale umano e della sua relativa gestione: le politiche di inclusione, diversità e pari opportunità.

02/08/2022

Ultimi articoli

Framework

Sustainable Finance Disclosure Regulation - SFDR

Il raggio della normativa dell’Unione Europea, nel campo dell’accelerazione e dell’armonizzazione delle regole sulla finanza sostenibile, si è esteso notevolmente negli scorsi anni ed è in progressiva espansione.

06/07/2022
Environment

Environment, social, governance

Sono definiti come caratteristiche, o criteri, ma anche come aspetti e rischi: in questi e in altri modi si cerca di dare una definizione ai tre pilastri della sostenibilità: Environmental, Social and Governance, in un acronimo: “ESG”.

17/06/2022
Framework

EU taxonomy

Quando si incontra per la prima volta la parola “Tassonomia”, generalmente ci si trova come davanti ad un muro, immaginandosi una struttura complessa, che solo gli addetti ai lavori possano decifrare

10/06/2022
Framework

GAR (Green Asset Ratio)

Nel nuovo framework definito dalla Tassonomia europea, relativamente alle regole e obiettivi per classificare le attività di business che sono ritenute sostenibili a livello ambientale, sociale e di governance, un punto di spicco molto discusso al momento, soprattutto nel mondo finanziario, è ricoperto dall'articolo 8 della Tassonomia.

02/06/2022
Framework

Sustainable Finance Disclosure Regulation - SFDR

Il raggio della normativa dell’Unione Europea, nel campo dell’accelerazione e dell’armonizzazione delle regole sulla finanza sostenibile, si è esteso notevolmente negli scorsi anni ed è in progressiva espansione.

06/07/2022
Environment

Environment, social, governance

Sono definiti come caratteristiche, o criteri, ma anche come aspetti e rischi: in questi e in altri modi si cerca di dare una definizione ai tre pilastri della sostenibilità: Environmental, Social and Governance, in un acronimo: “ESG”.

17/06/2022
Framework

EU taxonomy

Quando si incontra per la prima volta la parola “Tassonomia”, generalmente ci si trova come davanti ad un muro, immaginandosi una struttura complessa, che solo gli addetti ai lavori possano decifrare

10/06/2022
Framework

GAR (Green Asset Ratio)

Nel nuovo framework definito dalla Tassonomia europea, relativamente alle regole e obiettivi per classificare le attività di business che sono ritenute sostenibili a livello ambientale, sociale e di governance, un punto di spicco molto discusso al momento, soprattutto nel mondo finanziario, è ricoperto dall'articolo 8 della Tassonomia.

02/06/2022